• Home
  • Blog
  • Una giornata per conoscere la cultura araba

Una giornata per conoscere la cultura araba

Mercoledì 7 febbraio 2018 nella Sala Umberto di via della Mercede 50 a Roma si terrà la Giornata Culturale Araba, un evento articolato in due sessioni pomeridiane promosso dall’Associazione ItaliArabi ed organizzato da Fenicia Events & Communication.

Animeranno la giornata professori universitari, giornalisti ed esponenti delle istituzioni (Hassan Abouyoub ambasciatore del Marocco, Milena Santerini della Commissione Culturale Senato e Delegata presso il Consiglio d’Europa, Luciano Violante, Presidente della Fondazione Italiadecide. A conclusione dell’evento si terrà il concerto del maestro Ahmed Fathi.

Gli ospiti presenti all’evento si confronteranno su tematiche molto complesse. “Cultura araba ed occidentale a confronto”, è il titolo della prima sessione della giornata, “Il dialogo come ponte fra i popoli”, quello della seconda. Temi complessi per la portata storica e per le ricadute fattuali che i diversi approcci alla questione indubbiamente hanno.

I relatori sono insomma chiamati ad esporre le proprie idee su tematiche non semplici e che nel contesto attuale – la cui drammaticità è evidente – assumono un significato particolarmente rilevante.

Al di là delle diversità di approccio che pure immaginiamo (e ci auguriamo) emergeranno, Fenicia Events & Communication abbraccia e condivide il messaggio dell’Associazione ItaliArabi. Un messaggio semplice, chiaro e valido.

Un evento per comunicare un messaggio di pace

“La cultura sia uno strumento di pace” è il significativo slogan scelto dall’Associazione ItaliArabi per la giornata.

Cultura e pace. Due parole importanti. Due parole che se assunte in senso debole e generico rischiano di cadere nell’insignificanza e che invece possono a nostro avviso rappresentare due pilastri per costruire un dialogo, le due gambe con cui percorrere la strada del confronto.

Difficile per noi immaginare un confronto senza riconoscimento dell’altro, difficile sentirsi parte di  una cultura che non accoglie il confronto.

Ma sappiamo anche che il riconoscimento dell’esistenza dell’altro è solo un presupposto basilare e non sufficiente, qualcosa che pensiamo meriti di essere riaffermato giusto per la “particolarità” delle opinioni che capita di sentire a proposito del confronto tra cultura araba ed occidentale.

Oltre che una testimonianza generica (ma importante) di questo ‘ riconoscimento’, ci auguriamo che questa giornata di dialogo diventi anche un’occasione utile per approcciare alla conoscenza della cultura araba per come essa è, nella sua complessità storica e politica, senza la riduzione a stereotipi. Non saremo certo noi a proporre una spiegazione di cos’è la cultura araba. Ci troveremmo del resto in un certo imbarazzo anche solo a dover esporre un’idea sensata di cosa sia la cultura occidentale.

Ma ci disponiamo all’ascolto. E lo proponiamo a voi, cari lettori.

Se intanto volete avere qualche informazioni in più riguardo l’evento potete consultare la pagina dedicata.

Web Crew

Pirati del web con velleità comunicative. Tecnici quanto basta per riuscire a spurgare un database, letterati quanto basta per convincere la gente a farci sproloquiare su siti seri, tipo questo.
Demo

Fenicia Eventi

Congressi

I prossimi congressi organizzati da Fenicia

Dove siamo

  • Sede legale
    Via Tor De’ Conti, 22 00184 Roma

Contatti

Tel. 06.87671411 – Fax 06.62278787
Fenicia Whatsapp +39 342 8211587
E-mail: info@fenicia-events.eu